Europa League: verso Inter Getafe

Le premesse

Archiviata la serie A chiusa in un onorato secondo posto, che ha lasciato scontenta gran parte della tifoseria con aspettative maggiori sia per il campionato che in Champions. A gettare benzina sul fuoco si sono aggiunte anche le polemiche del tecnico salentino contro la società, rea di non proteggerlo in sede mercato causa le diverse divergenze di vedute, tanto da mettere in discussione la sua riconferma. L’Inter targata Antonio Conte si tuffa così nell’Europa League, come ultimo obiettivo rimasto. Difronte avrà il Getafe di Bordalas, classificatosi l’anno scorso al quinto posto nella liga. Nel ultima stagione appena conclusasi invece sono arrivati ottavi a soli due punti dal Granada, fuori quindi dall’Europa, aspettando però il verdetto della competizione che li vede ancora protagonisti. Il tecnico spagnolo si affida ad un comodo 4-4-2 ispirato al Cholismo fatto di intensità, organizzazione e profondità. Puntando sul gioco del collettivo e non alle singole individualità. Gli uomini più interessanti sono: l’attaccante Jaime Mata ottimo finalizzatore che svaria su tutto il fronte d’attacco e abile nel gioco aereo sfruttando tutta la sua altezza e il giovane esterno sinistro di centrocampo Cucurella veloce, rapido e tecnico nel mirino di molte big europee tra cui il Napoli.

LE PROBABILI FORMAZIONI: INTER (3-4-1-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Borja Valero; Lukaku, Lautaro. All.Conte GETAFE (4-4-2): Soria; Damián Suárez, Djené, Exteita, Olivera; Nyom, Arambarri, Maksimović, Cucurella; Mata, Molina. All.Bordalas

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...